NaviCavotecAbbABB e Cavotec hanno firmato un protocollo d’intesa per allargare il proprio portafoglio di soluzioni per l’elettrificazione delle navi ormeggiate in banchina (Shore-to-ship power) in tutto il mondo. Tali soluzioni consentono alle navi il collegamento alla rete elettrica del porto e di spegnere i motori, eliminando così le emissioni nocive, l’inquinamento acustico e le vibrazioni durante la fase di ormeggio nei porti spesso ubicati in aree cittadine. Questa tecnologia assicura un passaggio graduale dalla generazione a bordo alla fornitura di energia a terra, senza che i servizi ausiliari quali illuminazione, riscaldamento e refrigerazione subiscano interruzioni.

ABB e Cavotec uniranno esperienza e risorse per fornire soluzioni tecniche all’avanguardia e altamente personalizzate ai porti in tutto il mondo, unitamente all’assistenza tecnica e il supporto in fase operativa lungo tutto il ciclo di vita dei sistemi. Gli innovativi sistemi shore-to-ship power (S2SP) di ABB includono tecnologie per l’elettrificazione dei porti, convertitori di frequenza, trasformatori, controllo, protezione e servizi di consulenza. Cavotec offre attrezzatura di interfaccia come i pannelli di connessione in banchina e i sistemi di gestione dei cavi, che costituiscono una parte rilevante del portafoglio d’offerta Alternative Marine Power (AMP).
“L’elettrificazione delle banchine è una soluzione sostenibile per la riduzione di emissioni locali che abilita la sostenibilità ambientale all’interno dei porti, e costituisce un ulteriore esempio di come le tecnologie di ABB contribuiscano alla realizzazione di un mondo migliore”, ha detto Oleg Aleinikov, responsabile della business unit Grid Integration di ABB, parte della divisione Power Grids. “Questo accordo strategico con Cavotec consente di ottimizzare la complementarietà dei nostri portafogli di prodotti consegnando soluzioni ottimizzate ai nostri clienti, ed è in linea con la nostra strategia Next Level che promuove le collaborazioni e le partnership”.

“Le sinergie tra ABB e Cavotec forniscono la base sulla quale espanderemo la nostra posizione di leader nel mercato dell’Alternative Marine Power market. Il portafoglio d’offerta di Cavotec si integra perfettamente con l’offerta di ABB nelle soluzioni shore-to-ship power. Questa collaborazione rinforzerà la nostra leadership di mercato quale fornitore di sistemi di interfaccia per la connessione terra-nave,” ha detto Ottonel Popesco, CEO di Cavotec.
Cavotec fornisce soluzioni altamente ingegnerizzate a livello globale e consente alle industrie di migliorare la produttività, la sicurezza e la sostenibilità offrendo tecnologie per la trasmissione, la distribuzione e il controllo che costituiscono il punto di collegamento tra impianti fissi e mobili nei porti, aeroporti, comparto minerario ed estrattivo ed altri specifici settori industriali.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here