CAME ConnectourDedicato a installatori e progettisti, il tour toccherà dal 9 giugno al 7 luglio 16 città italiane per presentare le nuove linee dedicate alle automazioni, alla videocitofonia, alla sicurezza, alla termoregolazione e alla domotica 3.0.

Con questa iniziativa, il Gruppo trevigiano – riconosciuto in Italia e nel mondo nel settore della home & building automation, dell’urbanistica e dell’alta sicurezza – vuole illustrare a installatori e progettisti i vantaggi della connessione da remoto che permette il controllo e una gestione più efficiente e all’avanguardia di tutti i sistemi e i prodotti Came.

Came Connectour partirà da Genova il 9 giugno e attraverserà l’intero Paese, facendo tappa a Torino, Parma, Bari, Vicenza, Milano, Brescia, Napoli, Roma, Bologna, Palermo, Udine, Misano, Firenze e Bergamo, per poi concludersi a Nuoro il 7 luglio. L’Acquario di Genova, lo Juventus Stadium di Torino, Casa Milan, l’autodromo internazionale di Misano e gli studi di Cinecittà a Roma sono alcune delle prestigiose location che ospiteranno l’iniziativa.

Automazioni, videocitofonia, sicurezza, termoregolazione e domotica 3.0, da oggi interconnesse fra loro e accessibili da remoto grazie al sistema Came Connect saranno i cinque focus della sezione formativa che aiuterà installatori e progettisti a pensare al proprio lavoro in modo diverso e completamente innovativo. La tecnologia Came consente, infatti, di mettere in rete tutti gli impianti della casa e di gestirli e controllarli da qualsiasi dispositivo connesso a Internet, con un risparmio in termini di tempo e una maggiore efficienza nell’intervento in caso di anomalie.

In ogni tappa momenti di formazione e approfondimento tecnico si alterneranno alla scoperta di 5 isole tematiche dedicate ai prodotti Came, intervallate da eventi ludici, in un format coinvolgente e basato sull’esperienza diretta dei partecipanti.

“La formazione è sempre stata considerata da Came uno strumento fondamentale per supportare i professionisti dell’installazione aiutandoli ad accrescere le proprie competenze e a valorizzare la propria attività.­ – ha dichiarato Sabrina Scalambro, Marketing Manager di CameQuesta filosofia ha ispirato Came Connectour, un roadshow attraverso l’Italia, pensato per coinvolgere i professionisti e i tecnici addetti alla progettazione e manutenzione degli impianti, per renderli protagonisti di un’esperienza unica in grado di trasmettere conoscenze, approfondire tecniche installative, e accrescere il proprio know-how per essere più competitivi sul mercato”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here