Alle imprese che richiedono sistemi di controllo accessi su larga scala, sia in termini di funzionalità avanzate, numero di porte o numero di credenziali, AXIS presenta il nuovo AXIS A1601 Network Door Controller. Con la possibilità di gestire un elevato numero di porte ed elaborare rapidamente fino a 50.000 credenziali, AXIS A1601 è ideale per sistemi di grandi dimensioni, multi-sito e avanzati. Basato su standard aperti, il door controller si integra facilmente con altri hardware e software e, insieme al precedente AXIS A1001 Network Door Controller, permette di realizzare una soluzione completa di controllo accessi per imprese di qualsiasi dimensione.

Ogni azienda ha i propri requisiti di controllo accessi. Man mano che l’azienda cresce, le sue esigenze diventano sempre più complesse. I diversi livelli di sicurezza in un edificio o un sito, le centinaia (se non migliaia) di credenziali da gestire ed elaborare e l’integrazione di hardware e software di marche differenti non fanno che aumentare la complessità.

AXIS A1601 Network Door Controller è un dispositivo intelligente e indipendente da installare su ogni porta e offre il massimo della scalabilità nel controllo accessi. Essendo basato su standard aperti e conforme ai profili ONVIF A e C, AXIS A1601 consente agli utenti di scegliere i migliori hardware e software e integrare il controllo accessi con altri sistemi, ad esempio di videosorveglianza, rilevamento intrusioni, audio di rete e gestione orari/affluenza.

AXIS A1601 si basa su un processore molto potente e ottimizzato per elaborare i grandi database di credenziali degli utenti. È dotato di un’elevata potenza di uscita, più capacità di archiviazione e memoria rispetto al “cugino” AXIS A1001, due relè e quattro porte I/O supervisionate. Basato sulla stessa piattaforma delle telecamere Axis – e quindi concepito per far parte di un sistema di sicurezza di rete – AXIS A1601 è alimentato tramite PoE+, per un’installazione semplice e meno cavi di alimentazione per serrature, lettori di badge e altri dispositivi ausiliari. Se la connessione al server si interrompe, AXIS A1601 può comunque gestire il database delle credenziali in modalità offline.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here