24253Giunto alla diciannovesima edizione, il Premio CEI – Miglior Tesi di Laurea premierà quest’anno tre Tesi di Laurea con un riconoscimento pubblico e ufficiale e l’assegnazione di un contributo in denaro così suddiviso: primo premio € 2.500; secondo premio € 2.000; terzo premio € 1.500. I premi verranno attribuiti alle tre migliori tesi dedicate a sviluppare e approfondire tematiche connesse alla normazione tecnica nazionale, comunitaria ed internazionale, anche con riferimento alle ricerche preparatorie e prenormative inerenti l’attività di certificazione ed il perseguimento della regola dell’arte. Possono riguardare tutti i campi di attività coinvolti nell’applicazione della normativa: da quello strettamente tecnico, alle implicazioni in campo giuridico, economico, sociale, storico, ecc. Ulteriori approfondimenti possono considerare gli sviluppi del benessere economico e sociale legati alla normativa nazionale ed internazionale e all’evoluzione della tecnologia, le nuove tecnologie di informazione e le peculiarità del linguaggio tecnico e normativo. Al Premio possono partecipare tutti i Laureati o Laureandi (Laurea precedente ordinamento o Laurea Magistrale) delle Facoltà di Ingegneria (Civile, Della Prevenzione e della Sicurezza, Elettrica, Elettronica, Energetica, Dei Sistemi Edilizi, Per l’ambiente e il territorio, Informatica, Meccanica), Giurisprudenza, Economia e Scienze Politiche e Sociali di tutte le Cattedre nazionali che avranno discusso la Tesi e conseguito la Laurea nel periodo dal 1° gennaio 2014 al 28 febbraio 2015. Il Premio CEI – Miglior Tesi di Laurea è stato istituito nel 1999 allo scopo di stimolare la ricerca accademica sui temi legati all’attività normativa nei settori elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni. Il bando del Premio CEI – Miglior Tesi di Laurea 2014 XIX Edizione è scaricabile dal sito www.ceiweb.it alla voce “Eventi > Premi CEI”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here