Socomec, produttore indipendente di soluzioni per la performance energetica delle reti elettriche di bassa tensione, festeggia 95 anni del gruppo francese e 40 anni di attività Critical Power e Services in Italia. L’azienda è nota sul mercato internazionale come specialista nella gestione della disponibilità, del controllo e della sicurezza dell’energia.

La sede italiana dalla sua fondazione a Villaverla, in provincia di Vicenza, nel 1977, ha visto incrementare il numero dei propri collaboratori fino a 350 circa ed ha ampliato negli anni la propria struttura, creando nel 2007 un laboratorio industriale all’avanguardia ad Isola Vicentina, in grado di svolgere tutte le attività di progettazione, certificazione, ingegnerizzazione e fabbricazione.

A Isola Vicentina il plant Socomec produce storicamente e spedisce in tutto il mondo UPS (Gruppi di continuità) per la gamma di piccola e media potenza e, recentemente, anche inverter utilizzati nel settore delle energie rinnovabili e nei sistemi di accumulo.

Nel 1998 l’entità italiana si è integrata con il gruppo francese Socomec, dopo anni di proficua partnership commerciale. Tale scelta si è rivelata lungimirante perché ha permesso di sostenere maggiori investimenti in tecnologia e di sviluppo in nuovi prodotti; beneficiando inoltre del perimetro internazionale del Gruppo, i risultati aziendali hanno visto un impulso di crescita costante negli ultimi 20 anni.

Il raggiungimento di una posizione rilevante nel mercato per il Gruppo Socomec è merito innanzitutto dei continui investimenti in innovazione, considerata dall’azienda un elemento strategico per ottenere e mantenere un posizionamento competitivo. Fondamentale, inoltre, l’adozione già nei primi anni 2000 della metodologia nata in Giappone della “produzione snella”, nota anche come Lean Manufacturing, che ha trasformato il processo produttivo dell’azienda mirando a creare valore per il cliente attraverso standard di alta efficienza. Da non dimenticare, infine, la visione di Socomec che da sempre considera come vero motore dell’azienda le persone, con la loro esperienza, motivazione e passione. Questo risultato di grande soddisfazione, quindi, deriva dal coordinamento e dall’integrazione di diversi asset aziendali quali: cultura, strategia, processi, organizzazione, tecnologia e risorse di elevata professionalità.

Forte della sua storia ed esperienza Socomec non dimentica di guardare al futuro. “Siamo riusciti a raggiungere questo ambizioso risultato, di cui siamo orgogliosi, grazie ad un incessante e continuo sforzo nel rimettere in discussione quanto facciamo e soprattutto le modalità con cui lo facciamo, ponendoci volutamente obiettivi sempre più ambiziosi in ogni nostra area di competenza. Abbiamo cercato di crescere non solo nella concezione dei prodotti e dei processi aziendali, ma soprattutto nei criteri di gestione, valorizzazione e sviluppo delle persone con cui lavoriamo. Riteniamo infatti che siano le competenze delle persone il fondamento per il nostro sviluppo futuro” afferma il Presidente di Socomec Italia per le attività di Critical Power & Services, Renato Fratta, in merito alla soddisfazione per il raggiungimento di questi risultati e alla visione futura di questa brillante realtà.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here