foto 3Il CEI ha tempestivamente pubblicato, il 19 dicembre scorso le Varianti V1 alle Norme CEI 0-16 e CEI 0-21, richiamate dalla Delibera 642/2014/R/eel del 18 dicembre 2014 dell’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico

I fascicoli delle Varianti e delle consolidate Norme CEI 0-16 e CEI 0-21 sono scaricabili gratuitamente dal sito CEI dalla voce “Applicazioni & Servizi” in home page: 

– CEI 0-16 “Regola tecnica di riferimento per la connessione di Utenti attivi e passivi alle reti AT ed MT delle imprese distributrici di energia elettrica”;   

– CEI 0-16; V1

– CEI 0-21 “Regola tecnica di riferimento per la connessione di Utenti attivi e passivi alle reti BT delle imprese distributrici di energia elettrica”;

– CEI 0-21;V1

Queste normative riguardano principalmente le prescrizioni applicabili ai sistemi di accumulo di energia elettrica che fanno parte di impianti di produzione. Lo scopo è di fornire linee guida per l’inserimento dei sistemi di accumulo negli impianti di generazione connessi a reti BT e MT. Contengono anche le prove necessarie affinché tali sistemi di accumulo siano compatibili con le necessità di sicurezza del servizio delle reti alle quali sono connessi.

 

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here