Reggiani: dal 29 ottobre al 30 aprile luce sui “Terremoti”

MostraTerremotiUn nuovo progetto museale è presentato da Reggiani, che dal 29 ottobre al 30 aprile illumina la mostra “Terremoti. Origini, storie e segreti dei movimenti della Terra.”

Facendo seguito a quella appena conclusa sui Vulcani, la mostra prosegue nel percorso di approfondimento scientifico che esplora temi quanto mai attuali e particolarmente legati alle caratteristiche geologiche del nostro Paese. L’esposizione, infatti, indaga le cause e l’origine dei fenomeni sismici sviluppandosi attraverso sette sale in un percorso avvincente fatto di immagini spettacolari, fotografie satellitari provenienti dalla Nasa, diorami, filmati, modellini, sismografi e strumentazione scientifica. In questo contesto, grande rilievo è dato al tema della prevenzione, con l’obiettivo di conoscere e interiorizzare i comportamenti da adottare in caso di sisma.

Il contributo di Reggiani interessa sia il percorso di visita che l’illuminazione di alcuni particolari. I prodotti impiegati sono Ione e due versioni di Varios, soluzioni ideali per valorizzare sia i piccoli spazi che i grandi ambienti.

I progetti di illuminazione museale rappresentano per noi un focus sempre più importante. In questo contesto, poter contribuire a iniziative che non si limitano a divulgare l’arte e la cultura, ma che hanno una funzione fortemente formativa e didattica ci rende ancora più entusiasti”, afferma Matteo Reggiani, Corporate Strategic Officer di Reggiani.

L’esposizione è promossa e prodotta dal Comune di Milano – Cultura e dal Museo di Storia Naturale di Milano, con l’Associazione di divulgazione scientifica Vulcano Esplorazioni e Silvana Editoriale.

Informazioni:

TERREMOTI. Origini, storie e segreti dei movimenti della Terra

Museo Civico di Storia Naturale

Corso Venezia 55, Milano

29 ottobre 2016 – 30 aprile 2017

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

L’Impianto Elettrico © 2017 Tutti i diritti riservati