DriverHelvarLa gamma Hybrid Dimming di Helvar – ancora in attesa di brevetto e ideale per aule di lezione o auditorium – raggruppa diversi prodotti che hanno due differenti modalità di dimmerazione e che possono essere inclusi in tutti i drivers. Per intervalli più elevati dal 20 al 100%, viene utilizzata la dimmerazione Constant Current Reduction (CCR), mentre per intervalli minori al di sotto del 20% è impiegata la Pulse Width Modulation (PWM).

CCR è una tecnica efficace per prodotti con una dimmerazione al di sopra del 20%, ma su intervalli inferiori può avere un impatto negativo sulla qualità della luce, causando alterazioni nell’emissione luminosa o nella temperature di colore.

A complemento, quindi, c’è la PWM ad alta frequenza, che fornisce una migliore qualità di luce tra l’1 e il 20% ed evita variazioni nel colore della luce.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here