ContactSi è riunito recentemente il “Comitato di Presidenza degli enti di normazione” UNI e CEI, composto dai rispettivi presidenti Piero Torretta ed Eugenio Di Marino, nonché direttori generali Alessandro Santoro e Roberto Bacci. D’ora in poi i vertici degli enti di normazione si incontreranno con frequenza al massimo semestrale per un necessario approfondimento e coordinamento sulle tematiche di comune interesse e per definire soluzioni sinergiche.

Il coordinamento riguarderà:

– le attività di normazione nazionali, europee e internazionali che sempre più spesso presentano interconnessioni tra “mondo elettrico” e “non elettrico”;

– i provvedimenti della Commissione Europea, che progressivamente riconoscono alla normazione uno status di strumento di sviluppo, di innovazione e quindi di crescita per l’economia europea, ma anche di partecipazione, di inclusione e quindi di giustizia sociale (come previsto dal regolamento UE 1025/2012 a proposito di accessibilità della normazione da parte dei “soggetti deboli” come microimprese, PMI, parti sociali e organizzazioni ambientaliste);

– i rapporti con la Pubblica Amministrazione italiana, per portare anche a livello nazionale il riconoscimento che la normazione ha già a livello europeo: non solo del ruolo tecnico ed economico ma soprattutto di semplificazione ed eliminazione dei vincoli burocratici per il miglioramento dell’efficienza e dell’efficacia del Sistema Italia.

 

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here