TabVimar2Spessore ultrasottile, tastiera capacitiva e un nuovo display da 4,3”, sono i plus di TAB, il videocitofono presentato da Vimar. Caratterizzato da un spessore di 2,6 cm, il videocitofono è disponibile sia nella versione bianca che nera. TAB è dotato di un display a colori e di un’innovativa tastiera con tecnologia capacitiva che consente di attivare i vari comandi solamente sfiorando i tasti soft action con retroilluminazione a led. TAB è il primo videocitofono con tasti e comandi a filo superficie. Niente spessori, in linea con il design minimale di tutto l’apparecchio. Otto funzioni di cui quattro base e quattro programmabili per chiamate intercomunicanti o servizi ausiliari. Il videocitofono TAB – grazie ad un particolare dispositivo – dialoga con gli apparecchi acustici. I dispositivi della serie TAB sono in grado di soddisfare ogni necessità di utilizzo e installazione. Sono infatti disponibili anche nella versione con display da 3,5 pollici – sia con cornetta che vivavoce Tab Free – e in quella solamente citofonica TAB jr. Sono inoltre tutti sviluppati su tecnologia Due Fili Plus, che consente di realizzare impianti fino ad un massimo di 484 posti esterni, 6.400 postazioni interne e 128 centralini di portineria coprendo una distanza che arriva fino a 1200 metri.
Per ulteriori informazioni: www.vimar.com.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here