ABB entra nella terza stagione come partner principale di Formula E mentre cresce il numero di fan. L’Arabia Saudita ospita l’apertura della stagione

Le città che ospitano le gare in tutto il mondo fungono da piattaforme per le soluzioni ABB di mobilità digitale e per smart cities.

Il campionato ABB FIA Formula E ritorna a Diriyah, in Arabia Saudita, sito Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, per una doppia gara che apre la stagione n. 6 della serie motorsport. La gara segna anche la terza stagione di ABB come title partner.

Il prossimo campionato presenterà la seconda stagione del Jaguar I-PACE eTROPHY, una serie di gare di supporto per le versioni da corsa del SUV elettrico Jaguar I-PACE. Contestualizzata in 10 tappe in otto città, la serie di gare I-PACE eTROPHY mostra le prestazioni e la durata delle batterie dei veicoli elettrici di Jaguar. ABB, come partner ufficiale per i sistemi di ricarica delle gare, fornirà nuovamente per questa stagione i caricabatterie Terra 53 DC appositamente modificati per i team di queste competizioni.

Dalla conclusione della quinta stagione 5 a New York lo scorso luglio, i team si sono ritrovati il mese scorso per tre giorni di test pre-stagionali a Valencia, in Spagna, dove hanno potuto monitorare i nuovi componenti e introdurre nuovi piloti. Tra quelli che iniziano con un nuovo ruolo, c’è l’ambasciatrice svizzera di ABB Simona De Silvestro, che in questa stagione sarà pilota di test e riserva per Porsche.

Da quando ABB è entrata a far parte della serie di gare come title sponsor nel gennaio 2018, il campionato ABB FIA Formula E ha continuato a crescere. La scorsa stagione ha attirato oltre 400.000 spettatori lungo i circuiti cittadini e ha visto il suo pubblico televisivo aumentare del 24 per cento fino ad arrivare a 411 milioni di spettatori, dimostrando il crescente interesse per le energie rinnovabili e la mobilità elettrica. Circa il 72 per cento dei fan dei social media di Formula E con meno di 35 anni è una testimonianza che questo sport cattura un gruppo demografico giovane.

Nella sesta stagione il Campionato ABB FIA Formula E continua a espandersi con due nuovi team provenienti da case automobilistiche tedesche di alto livello come Mercedes-Benz e Porsche. Oltre Londra, debutteranno nel calendario del campionato Seoul e Jakarta ampliando la presenza delle gare in Asia, uno dei mercati emergenti più rapidi al mondo nel campo dei veicoli elettrici.

Questa attenzione globale all’elettrificazione e alla digitalizzazione rende il primo campionato monoposto internazionale completamente elettrico al mondo un partner e una piattaforma assolutamente adatti per ABB.

“Vedo ABB Formula E come il nostro banco di prova per tecnologie innovative da applicare alla vita quotidiana in modo che tutti noi possiamo contribuire a ridurre la nostra impronta di carbonio e contribuire a un mondo migliore in futuro”, ha affermato Peter Voser, CEO e Chairman di ABB. “Nella prossima stagione, introdurremo nello sport la nostra tecnologia in misura maggiore, sia da un punto di vista puramente elettrico che di e-mobility”.

Jamie Reigle, il nuovo CEO dell’organizzazione di Formula E ha aggiunto: “Tutto ciò ha avuto inizio come una sponsorizzazione, ma la nostra lunga relazione ci porta a discutere di come sfruttare il meglio di entrambi i mondi, in particolare la tecnologia e le capacità ingegneristiche che ha ABB per sostenere il campionato ma anche più in generale per l’industria automobilistica”.

Il Product Portfolio di ABB

Le caratteristiche metropolitane delle gare in tutto il mondo offrono la piattaforma ideale per evidenziare le tecnologie ABB per la mobilità elettrica, le città intelligenti, la sostenibilità e le soluzioni energetiche, amplificate dal fascino del campionato.

ABB offre già una vasta gamma di soluzioni per gestire l’efficienza energetica degli edifici attraverso vari sistemi che controllano lo stoccaggio, la distribuzione e la gestione dell’energia attraverso la sua offerta free@home. ABB ha circa 5 milioni di componenti di soluzioni per la casa intelligente, come pannelli di controllo, sensori e software, installati in oltre 40 paesi in tutto il mondo.

Nel campo dei trasporti, ABB offre soluzioni che vanno dalla distribuzione della rete ai punti di ricarica per auto, autobus e camion, nonché per l’elettrificazione di navi, ferrovie, tram e funivie. ABB è soprattutto un leader globale nella tecnologia di ricarica rapida, con 11.500 caricabatterie rapidi in corrente continua installati in 77 paesi. ABB ha stretto una partnership con Electrify America, IONITY, Fastned e Porsche in Giappone per lanciare i suoi caricabatterie Terra HP, che sono in grado di fornire energia sufficiente per 100 km di autonomia in soli 4 minuti.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here