Il punto di vista tecnico generale offerto dall’Ingegner Domenico Trisciuoglio.

L’industry automation, ha esordito Trisciuoglio, è oggi centrale, e questo certamente non può prescindere dal vasto uso di IoT. L’industry automation ragiona ormai livello internazionale, con sedi sparse ovunque: vere un accesso completo ed efficace ai dati prodotti  permette l’ottimizzazione dei processi industriali. Analoga riflessione può quindi essere fatta per office automation e home automation.

Il risultato dell’evoluzione verso l’industry 4.0 per Trisciuoglio è stato un enorme aumento dei dati generati, il cui ordine di grandezza è passato dai Terabyte agli Zettabyte.

Poter sfruttare e manipolare efficacemente una simile mole di informazioni richiede una gestione diversa della elaborazione dati; il settore dei datacenter è conseguentemente diventato essenziale. Al punto che una interruzione del servizio di un data center ha conseguenze devastanti, con perdite economiche virtualmente incalcolabili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here