Edoardo Barzasi, amministratore delegato di Comelit Group
L’accordo siglato tra l’azienda italiana e la società bulgara punta a rafforzare la rispettiva presenza internazionale nel mercato dell’antincendio

È stato recentemente concluso un importante accordo di partnership tra il gruppo italiano Comelit, che opera a livello mondiale nella progettazione e produzione di sistemi di videocitofonia, domotica, videosorveglianza, controllo accessi, e l’azienda bulgara Teletek Electronics, specializzata nello sviluppo e produzione di impianti di rivelazione incendio e antintrusione.

L’accordo arriva al termine di un lungo e proficuo periodo di collaborazione, che ha visto Teletek Electronics sviluppare per Comelit una gamma completa di prodotti e accessori di rivelazione incendio. La soddisfazione e la fiducia reciproca sono state le basi per iniziare il nuovo sodalizio che vedrà le due realtà crescere in modo sinergico, pur mantenendo la loro individualità a livello strategico, organizzativo, produttivo e commerciale.

È l’amministratore delegato di Comelit Group, Edoardo Barzasi, a spiegare nel dettaglio la scelta di acquisire una partecipazione strategica del capitale di Teletek Electronics, con l’obiettivo di massimizzare le sinergie tra le due società, determinando concreti vantaggi anche a favore dei rispettivi clienti.

“Con questa partecipazione il Gruppo Comelit si colloca tra i top player tecnologici nel mercato internazionale della rivelazione incendi e dell’antintrusione professionale. Oggi, infatti, possiamo contare, oltre che sul nostro know-how, anche sulle competenze di Teletek Electronics, che opera su questo specifico mercato da quasi 30 anni – afferma Barzasi – A beneficiare di questa operazione sarà anche la qualità dell’offerta Comelit, con l’introduzione di soluzioni innovative che andranno ad integrare l’ampia e strutturata gamma di sistemi di antintrusione, controllo accessi e videosorveglianza che già proponiamo. Un pacchetto di oltre 2.500 prodotti, cui si affiancano servizi di assistenza post vendita eccellenti, fiore all’occhiello della nostra azienda. Per i nostri clienti, c’è poi la certezza di interfacciarsi con un unico interlocutore in ogni fase del processo di acquisto”.

Grande soddisfazione anche da parte di Teletek Electronics, che attraverso il suo fondatore Valentin Stoitzev, presidente del CdA, fa sapere che la nuova partnership è perfettamente in linea con la mission aziendale di sviluppo del brand e di ampliamento del mercato: “Questo accordo consente a Teletek Electronics di accrescere i propri investimenti su più fronti: dal potenziamento dell’organizzazione interna e della rete commerciale all’ambito R&D, accelerando lo sviluppo di nuovi prodotti che saranno proposti al mercato a marchio Teletek.”.

Proprio in funzione dell’importante piano di crescita di Teletek, supportata anche dalle risorse del Gruppo Comelit, è già stato previsto un ingente investimento per la costruzione della nuova sede, con un aumento degli spazi e il raddoppio della capacità produttiva rispetto a quella attuale, per servire al meglio i 75 mercati in tutto il mondo.

Accanto agli obiettivi di crescita sinergica, Barzasi e Stoitzev ribadiscono l’intento condiviso di lasciare immutata l’individualità delle due realtà aziendali, che manterranno i rispettivi marchi e le proprie strutture commerciali.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here